Novità sul Grande CoComero

Come iomeneandrei vi ha annunciato qualche post addietro (Una novità su questo blog: i tag!!) wordpress ha inserito la possibilità di aggiungere i tag ai nostri articoli.
Coerentemente con questa scelta è stato inserita la possibilità (widget) di creare una “nuvola” (un insieme) dei tag che trovate nella colonna laterale di questo blog. Più grande diventerà la parola all’interno della nuvola, più vorrà dire che gli autori hanno scelto di classificare il loro post con quella etichetta.
In sostanza e volendo semplificare molto, si tratta degli argomenti trattati su questo blog.
Per quanto mi riguarda non è cosa facile inserire un tag ed anche in questo caso è necessario darsi alcune regole:

  • cercare di limitare per quanto è possibile i tag al numero di 3,
  • usare la parola al singolare (ad esempio: gatto anziché gatti, regola anziché regole, amico anziché amici etc.),
  • cercare di estrapolare lo spirito dell’articolo per inserire i tag.

Ho preso ad inserire i tag su alcuni post passati e mi sono preso la briga di inserirli su quelli postati da alcuni di voi. Tuttavia se sfogliando le pagine de iGC non siete d’accordo sul tag che ho inserito in un vostro post, vi prego di scusarmi e cambiateli pure liberamente.

So che non è facile e inizialmente vi sembrerà il tutto un po’ confuso, ma se cominciate a prenderci la mano (e l’occhio) potrà diventare anche divertente oltre che utile.

Il concetto di etichetta (tag) come strumento per classificare un argomento, uno scritto, una fotografia, è per me un argomento molto affascinante e risulta essere profondamente strutturato con le ricerche filosofiche in tema di tassonomia, logica, filosofia del linguaggio, semantica, epistemologia, ma anche tecnologia, informatica, marketing, comunicazione…


Sull’argomento vi consiglio alcune letture
:
In italiano
http://it.wikipedia.org/wiki/TAG;
http://it.wikipedia.org/wiki/Tag_cloud;
http://it.wikipedia.org/wiki/Tassonomia;
http://it.wikipedia.org/wiki/Folksonomia;

In inglese
http://www.techsoup.org/learningcenter/webbuilding/page5508.cf;
http://www.shirky.com/writings/ontology_overrated.html;
http://www.vanderwal.net/random/entrysel.php?blog=1917 ;

In ultimo se volete avere un’idea pratica dell’utilizzo dei tag potete leggere questa pagina (ATTENZIONE: provoca assuefazione):
http://del.icio.us/about/.

(foto tratta dal book di ffi)

Informazioni su Avv. Gerlando Gibilaro

Avvocato - esercita presso la Corte di Appello di Palermo

Un Commento

  1. Pingback: libertà è controllo « Il grande CoComero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: