Ci prova gusto (guardate che faccia)

Questo uomo si chiama Haile Gebrselassie. Ieri Bettini vinceva i mondiali di ciclismo, la nazionale di pallavolo femminile vinceva il campionato europeo, Trezeguet batteva il Torino e lui batteva per la VENTICINQUESIMA VOLTA il record del mondo di maratona.

Ha una faccia bellissima, e fa uno sport strano: vince chi arriva per primo dopo 42,195 kilometri di corsa. Una follia!!!

E’ una notizia di sport passata un po’ in secondo piano, e volevo condividerla.

Informazioni su Andrea Borruso

Sono un geologo marino e nel 1999 ho iniziato con Antonio D’Argenio la vita da libero professionista nel mondo dei Sistemi Informativi Geografici. Nei primi anni – di tanto studio e di poche fatture – è stato fatale l’incontro con MapServer: il web-mapping e le applicazioni web sono diventati due pezzi importanti della mia professione. Negli ultimi anni mi sono occupato anche di formazione e di recente sono entrato nello strano mondo del telerilevamento di prossimità. Mi piace molto leggere di GIS, informazione geografica, e neogeography, e parlarne con gli amici che incontro spesso al bar dietro al router.

  1. fangospaziale (Enrico Spedale)

    E’uno dei pochi sport rimasti nei quali il “cuore” conta più dei soldi…

  2. Mi confermano ,questo sorriso splendido ed il record di questo ragazzone, che gli obiettivi scelti per “vivere” sono possibili……. La strategia si trova…

  3. Questa foto, nella sua semplicità, è davvero suggestiva e mi conferma la grande valenza della fotografia che è un mezzo espressivo per “comunicare”.
    I livelli ed i “registri” della comunicazione sono davvero innumerevoli e spesso noi ci limitiamo ad utilizzarne uno o due, precludendoci la possibilità di accedere ad universi nuovi.
    Mi riallaccio al commento di mafalduccia aggiungendo che le grandi necessità umane sono “vivere”, “amare, “comunicare”.

  4. fangospaziale (Enrico Spedale)

    Questo qui non avrà un cuore, ma una pompa per autoclave.
    Battere per venticinque volte il record del mondo di maratona non è da campioni ma da extraterrestri.

  5. Gerlando ho ,tra i miei libri, un libro di Leo Buscaglia , un professore della University of Southern California , e l’amore è l’oggetto delle sue lezioni.Il libro della Mondadori ha un bellissimo titolo :è il tuo quasi.Pensa é “vivere,amare,capirsi”.Lo rileggerò…in questi giorni mi darà una mano.

  6. angela

    Trezeguet che batte il Toro… stona in quel bell’elenco 😉
    ange

  7. Non credo che sia una “stonatura”, infatti iomeneandrei ha elencato le notizie passate in “primo piano” sui media a confronto di una notizia poco divulgata…

  8. Giusto, ho letto superficialmente.
    Grazie, per la precisazione
    Segna 0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: